Tullum DOP Pecorino

26 settembre 2014

Le uve destinate alla Tullum DOP Pecorino provengono da vigneti coltivati su terreni a giacitura collinare nel comune di Tollo, che fanno parte del foglio di mappa n° 1 e n° 3 di Località San Pietro e n° 11 di Località Colle di Tollo. Vitigno storico dell’Abruzzo, inizialmente apprezzato per la sua rusticità, poi quasi abbandonato, il Pecorino si sta dimostrando di grande qualità. La particolare espressione del Pecorino a Tollo è stata esaltata dalla giusta scelta del clone, del portainnesto e dell’esposizione dei vigneti. I terreni sono di medio impasto leggermente calcarei, di buona permeabilità che tendono a disidratarsi in prossimità del periodo di raccolta, esposti ad est e sud-est. Le particolari condizioni pedo-climatiche di Tollo, unite alla tecnica colturale, permettono al Pecorino di raggiungere il giusto grado di maturazione esprimendo appieno le caratteristiche gusto-olfattive. La conduzione dei vigneti è gestita con una meticolosa tecnica colturale che presta particolare attenzione alla gestione del suolo, alla concimazione organica nel rispetto dell’ambiente, alla bassa produttività del vitigno ed al giusto equilibrio vegeto-produttivo. In cantina, recuperando la tradizione contadina del territorio, la tecnica di vinificazione prevede una breve macerazione delle bucce in fase pre-fermentativa e la successiva fermentazione a temperatura controllata. Nasce così la Tullum DOP Pecorino, un Pecorino di grande carattere, che si distingue per la struttura gustativa, elegante, con delicate note speziate e la buona longevità.

Descrizione tullum-pecorino

  • Denominazione: Tullum DOP;
  • Tipologia: Bianco
  • Uve di provenienza: Pecorino 100% proveniente da vigneti coltivati su terreni a giacitura collinare nel comune di Tollo, che fanno parte del foglio di mappa n° 1 e n° 3 di Località San Pietro e n° 11 di Località Colle di Tollo.
  • Tipologia del terreno: Medio impasto leggermente calcareo, di buona permeabilità che tende a disidratarsi in prossimità del periodo di raccolta, esposto ad Est e Sud-Est.
  • Altitudine: 200 m slm
  • Età delle vigne: 10 anni
  • Esposizione:  Est, Sud-Est
  • Sistema di allevamento: pergola abruzzese.
  • Numeri di ceppi per ettaro: 1600 pergola
  • Resa per ettaro in quintali: 85 ql
  • Epoca di vendemmia: Metà Settembre
  • Vinificazione: Macerazione a freddo delle bucce e fermentazione in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata.
  • Affinamento: Sui lieviti in serbatoi di acciaio inox per 6 mesi..
  • Alcool svolto: 13,5 % vol.
  • Acidità totale: 6,08 gr/lt
  • Ph: 3,43
  • Zuccheri residui: 3,99 gr/lt
  • Estratto totale:27,34

Tommaso Aniballi

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons