Finocchi al salto

13 aprile 2015
Dosi
10 px
Difficoltà
bassa
Preparaz.
10'
Cottura
10'
KCal
medie
Costo
basso

finocchi-al-latteGli ingredienti dei finocchi al salto

2.5 kg di finocchi freschi

120 g di burro

Sale fino q.b.

pepe bianco q.b.

Come preparare i finocchi al salto

  1. Mondare e lavare i finocchi.
  2. Tagliare i finocchi in piccoli spicchi e cuocerli al dente in acqua bollente leggermente salata.
  3. Sciogliere il burro in una padella ed aggiungere i finocchi scolati, ma ancora grondanti d’acqua.
  4. Condire con sale e pepe e lasciare insaporire la preparazione per qualche minuto a fuoco vivace. Servire ben caldi.

 Consigli & curiosità

a)   Bagnare i finocchi, durante la cottura in padella, con poco vino bianco.

b) dopo la cottura al salto, cospargere la superficie dei finocchi con poco formaggio grattugiato e far fondere a recipiente coperto.

c)    Questo tipo di cottura, con poca acqua, consente di preservare un quantitativo maggiore di vitamine e principi nutritivi, che altrimenti, disciogliendosi nell’acqua, verrebbero eliminati con essa.

d)   All’estero invece è più consueto cuocere le verdure in abbondante acqua bollente salata, e fermare la cottura in acqua e ghiaccio. Con questo metodo si ha un’elevata perdita di sostanze nutritive idrosolubili (sali minerali e vitamine), ma consente di conservare il colore della verdura.

 A. Solillo

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons