Sentirsi belli aiuta ad esserli

25 luglio 2012

cereali-bioogiciI consigli dell’esperto per raggiungere il giusto equilibrio psicofisico.

Molte donne sentono quello della cellulite essere un problema da nascondere, di cui vergognarsi e sono disposte a fare qualunque cosa per eliminarla.

Uno dei modi per combattere la cellulite avviene a tavola ed il consiglio è bere molta acqua, mangiare molta frutta e verdura; usare integratori alimentari a base di vitamine antiossidanti, qualora l’alimentazione non fosse equilibrata; mangiare cibi ricchi di fibre, eliminare fumo ed alcol, limitare l’assunzione di bevande eccitanti come caffè e tè, ridurre i cibi grassi e salati, eliminare dolciumi e gli zuccheri raffinati, evitare di assumere farmaci lassativi o diuretici tonificare i propri muscoli con un corretto esercizio.

logo-agricoltura-biologica3-250x250

Quasi 17 milioni di italiani sono in sovrappeso e quasi 6 milioni sono obesi. Questi numeri sono aumentati del 50% in 10 anni, mentre l’anoressia fa registrare ogni anno sino a otto nuovi casi per centomila abitanti e la bulimia sino a 12 nuovi casi.

C’è un altro modo di affrontare la cellulite e tutti gli altri problemi legati all’aumento di peso ed è quello di vivere l’unità serena di mente corpo. Questa armonia crea benessere e stimola la produzione delle sostanze del buonumore in particolare serotonina; ciò significa che pensando positivo si diventa più belli, il corpo migliora con la postura e la pelle diventa più luminosa.

I consigli per vivere meglio sono: vedersi erotici anche con un chilo in più, condizionarsi mentalmente farsi dei complimenti, osservarsi allo specchio il modo benevolo, allontanare i pensieri negativi ogni volta che questi vengono a galla e sorridere alla vita.

Un’alimentazione sana ed equilibrata, che soddisfi anche l’umore, contribuisce al mantenimento di una salubrità sia della mente che del corpo.

 

in collaborazione con www.psichesoma.it

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons