Pomodori gratinati

21 febbraio 2015
Dosi
8 px
Difficoltà
bassa
Preparaz.
15'
Cottura
25'
KCal
medie
Costo
basso

Gli ingredienti dei pomodori gratinati

1 kg di pomodori a grappolo maturi

140 g di pane per gratin realizzato con: 75 g di pancarré o mollica di pane raffermo, 25 g di pangrattato, 1 cucchiaio di parmigiano, 2-3  cucchiai di olio ex. d’oliva, 1 ciuffetto di prezzemolo, ½  spicchio d’aglio, Sale e pepe qb

Come preparare i pomodori gratinati

1 Preparare il pane per gratin: inserire in un cutter il pane, il pangrattato, il parmigiano grattugiato, l’aglio e il prezzemolo; tritare finemente il tutto. Trasferire il composto in una recipiente e condirlo con poco sale , pepe nero e olio extra vergine di oliva; mescolare bene tutti gli ingredienti e se è necessario aggiungere ancora olio, fino ad ottenere un composto umido, ma non appiccicoso.

2. Rivestire una placca con carta da forno e ungerla con un leggero strato di olio, e aggiungere sale e pepe.

3. Mondare i pomodori, dividerli a metà, eliminare parte dei semi e disporli sulla placca, quindi irrorarli con un filo di olio ex. v. di oliva e condirli con un pizzico di sale e pepe

4. Cospargere i pomodori con il pane per gratin, irrorare nuovamente con olio e gratinare in forno a 170°C per circa 25′.

Consigli & curiosità

a) Sono ottimi serviti anche freddi.

b) È in uso anche rosolare la mollica di pane nell’olio di oliva ed aggiungere, oltre  agli ingredienti citati, acciughe e capperi tritati (solamente per verdure gratinate).

c) E’ consigliabile dopo aver tagliato i pomodori, lasciarli sgocciolare, capovolti, su una gratella in modo che possano eliminare parte della loro acqua di vegetazione.

Angelo Solillo

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons