Il Brunch

4 luglio 2012

buffet-prima-colazione-1Una pratica nata negli Stati Uniti, moderatamente seguita anche in Italia.

Sia la parola che il servizio riguardano un tipo di pasto che viene servito più tardi della prima colazione e prima del pranzo (lunch).

L’origine della parola brunch deriva dalla crasi tra (br)eakfast e l(unch).

È una pratica che nasce negli Stati Uniti, utilizzata per celebrare un evento mattutino o nei giorni festivi per rilassarsi, magari dopo una serata conclusa a tarda ora.

mise-en-placeIl brunch viene servito generalmente tra le 11 e le 13 ed è composto da tutti gli ingredienti tipici della prima colazione all’inglese, alla quale vengono aggiunti gli ingredienti della colazione continentale oltre a pietanze a base di carni fredde o in umido, formaggi, torte salate e frutta. Possono far parte di questo servizio anche piatti a base di gamberetti,vari tipi di pesci affumicati (salmone, aringhe, ecc.), insalate e verdure; il tutto viene accompagnato da vini leggeri bianchi o rossi. In virtù della presenza di elementi tipici della prima colazione saranno disponibili anche bevande come caffè all’americana, latte, tè, cioccolata e succhi di frutta.

Con tutti gli ingredienti disponibili per il brunch si allestisce un buffet dal quale ogni cliente prende ciò che gradisce nella tipologia e nelle quantità desiderate.

La pratica del brunch ha molto successo in Nord America e in Gran Bretagna mentre è meno seguita nell’Europa continentale.

In Italia, dopo un cauto successo avuto nel circuito dei grandi alberghi alcuni anni fa, esso si è stabilizzato su un moderato livello di richiesta. Soprattutto le domeniche del periodo invernale, quando è più improbabile trascorrerle all’aria aperta, aumenta il desiderio di usufruire di un servizio di questo tipo.

 

Franco Tacconelli

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons