Cocktail Spritz sferificato

24 settembre 2014

Il cocktail Spritz viene preparato con la modalità della sferificazione, una tecnica utilizzata per ottenere tante piccole sfere gelatinose realizzate con gli ingredienti del cocktail. E’ una tecnica innovativa che consente di assaggiare miscele dal gusto intriganti.

 

Ingredienti del cocktail Spritz sferificato

aperol-spritz-molecolare

2 oz di Aperol

1/2  g di alginato di sodio

2 oz di Prosecco

Top di soda water

 

Per preparare il bagno calcico

400 ml di acqua

2 g di calcio cloruro

Come preparare il cocktail Spritz sferificato

1. Preparare il bagno calcico con l’acqua ed il calcio cloruro e predisporre un altro recipiente contenente solo acqua

2. Miscelare con l’aiuto di un mixer l’Aperol con l’alginato di calcio

3.Con degli appositi misurini, prelevare delle piccole quantità della miscela di Aperol ed immergerli nel bagno calcico.

4. Appena gelificata, immergere le piccole sfere nell’acqua e man mano deporle nel bicchiere

5. Terminata l’operazione, versare nel bicchiere il Prosecco, colmare con della soda water, guarnire con altre sfere e servire.

Consigli & curiosità sul cocktail Spritz sferificato

1. Per rendere più gradevole il cocktail Spritz sferificato si può aggiungere anche un po di Aperol direttamente nel bicchiere

2. Per ottenere delle sfere più pesanti che si depositano sul fondo del bicchiere, è necessario lasciar riposare il composto in frigo in modo che l’aria inglobata durante la miscelazione fuoriesca dal composto.

3. Una delle versioni classiche dello Spritz è lo Spritz Veneziano

 

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons