Tortelli di patate al pomodoro

13 marzo 2014
Dosi
12-15 px
Difficoltà
Media
Preparaz.
40'
Cottura
10'
KCal
Basse
Costo
Basso

Ingredienti tortelli di patate

Per la pasta fresca all’uovo

600 g di farina

6 uova

sale qb

½ cucchiaio di olio

 

Per il ripieno di patate

1 kg di patate

150 g di salsiccia o pancetta

120 g di parmigiano grattugiato

1 rametto di rosmarino

3 tuorli

2 spicchi d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo tritato

80 ml di olio ex. V. di oliva

sale e pepe qb

Per la salsa di pomodoro

800 g di pomodori pelati in scatola

60 ml di olio ex. v. di oliva

50-60 g di cipolla bianca

4-5 foglie di basilico

1 spicchi d’aglio

1/2 cucchiaino di zucchero (facoltativo)

Sale qb

Pepe nero qb

 

Preparazione tortelli di patate

1. Preparare la pasta fresca all’uovo e la salsa pomodoro con gli ingredienti della ricetta

 

Per il ripieno

1. Lavare e lessare le patate con la buccia.

2. Nel frattempo far rosolare a fiamma dolce l’aglio affettato con il rametto di rosmarino.

3. Togliere gli aromi ed aggiungere il prezzemolo  e la salsiccia in precedenza tritata. Lasciare insaporire qualche minuto e spegnere il fuoco.

4. Scolare le patate e passarle ancora calde allo schiacciapatate.

5. Unire alle patate il soffritto, il parmigiano e le uova, quindi amalgamare bene il tutto e lasciare raffreddare.

 

Per i tortelli

1. Stendere la pasta fresca alla macchina tirasfoglia fino ad ottenere delle sfoglie sottili (ca 0,6 mm).

3. Distribuire sul rettangolo di sfoglia, a distanza regolare (3-4 cm) dei mucchietti di ripieno aiutandosi con una tasca da pasticceria o con un cucchiaio. Se la pasta dovesse risultare troppo secca, inumidirla leggermente con un pennello intinto nell’acqua.

4. Ricoprire con un’altra sfoglia e con la punta delle dita premere tra un mucchietto e l’altro in modo da fare fuoriuscire l’aria e fare aderire bene le due sfoglie di pasta.

5. Con tagliapasta tondo (dentellato) tagliare la pasta in modo da ricavare i classici tortelli di forma circolare (diam 5-6 cm)

6. Disporre i tortelli in un vassoio con sotto un canovaccio asciutto e spolverarli con poca semola per evitare che si attacchino.

7. Cuocere i tortelli in abbondante acqua salata.

8. Scolare delicatamente i tortelli con una schiumarola, unirli alla salsa e lasciarli insaporire qualche istante a fiamma vivace.

9. Servire subito decorando il piatto con un ciuffetto di basilico.

 

Consigli & curiosità

a) Primo piatto tipico della Toscana ed in particolare del Mugello. Si prestano ad essere conditi in diversi modi: burro e salvia; pomodoro; sugo di carne; funghi porcini; ecc.

b) Ricetta tipica del mugello

1 kg ca di pasta fresca all’uovo

1 kg di patate del Mugello

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro o pomodoro passato

70 g di parmigiano grattugiato

2-3 spicchi d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo

80-100 ml di olio extra vergine di oliva

sale, pepe e noce moscata qb

Cuocere le patate con la buccia e passarle allo schiacciapatate ancora calde. Far rosolare lentamente l’aglio (tritato o schiacciato) con l’olio. Unire abbondante prezzemolo tritato e il concentrato di pomodoro. Lasciare insaporire la preparazione qualche minuto, dopodichè unirla alle patate. Condire con sale, pepe e noce moscata. Realizzare la pasta fresca all’uovo e procedere come sopra per la realizzazione dei tortelli.

 

Ricetta tortelli di patate dello chef Angelo Solillo 

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons