Lasagne alla ferrarese

13 marzo 2014
Dosi
15 px
Difficoltà
Alta
Preparaz.
60'
Cottura
35'
KCal
Alte
Costo
Alto

Ingredienti lasagne alla ferrarese

Per la pasta verde all’uovo

700 g di farina

5-6 uova

150 g di spinaci freschi

Sale qb

 

Per la salsa besciamella

1 l di latte

60 g di farina

60 g di burro

sale e noce moscata qb

 

Per la finitura del piatto

100 g di parmigiano grattugiato

50 g di burro

Per la salsa alla bolognese

1 kg di carne di bovino adulto macinata (oppure 2 parti di carne di bovino adulto e una di maiale)

1,6 kg di pomodori pelati

140 g di concentrato di pomodoro

100 g di pancetta o lardo di maiale

100 g cipolla

100 g carota

100 g costa di sedano

30 g di funghi secchi

50 g di burro

100 g  di olio ex. d’oliva

300 ml di vino rosso

2 foglia di alloro,

noce moscata qb

Sale e pepe q.b.

 

Preparazione lasagne alla ferrarese

Realizzare la salsa alla bolognese e la salsa besciamella con gli ingredienti della ricetta.

 

Per la pasta verde all’uovo

1. Mondare gli spinaci e cuocerli in un tegame con pochissima acqua e a recipiente coperto, dopodichè strizzarli e tritarli molto finemente o frullarli (possibilmente in un cutter).

2. Disporre la farina a fontana su una spianatoia, mettere al centro gli spinaci e il resto degli ingredienti. Impastare.

3. Coprire l’impasto e lasciarlo riposare per almeno 30’ prima dell’utilizzo.

 

 Per la realizzazione e la finitura del piatto

1. Stendere la pasta all’uovo e ricavarne delle sfoglie sottili (1 mm ca).  Per evitare che le sfoglie si attacchino, spolverarle con semola e dividere i vari strati con fogli di carta da forno. 

3. Predisporre la linea per la cottura delle sfoglie ed il confezionamento delle lasagne: riempire una bacinella con acqua fredda e salarla, imburrare le pirofile.

4. Cuocere le sfoglie, poche per volta, in acqua bollente salata (2-3′), quindi raffreddarle in acqua fredda salata e disporle su un canovaccio.

5. Rivestire il fondo della pirofila con la sfoglia e cospargervi sopra la salsa bolognese, la salsa besciamella, (le due salse si possono anche unire) ed il parmigiano grattugiato.

6. Proseguire in questo modo facendo almeno quattro strati di pasta, terminando l’ultimo strato con la salsa besciamella, qualche macchia di salsa bolognese (facoltativa), parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

7. Gratinare in forno a 180 °C per 35-40’ minuti.

8. Lasciare riposare la pasta per circa 10-15′ minuti, prima di tagliarla e servirla.

 

Consigli & curiosità

a) Primo piatto tipico dell’Emilia Romagna ed in particolare del ferrarese.

 

Ricetta lasegne alla ferrarese dello chef Angelo Solillo

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons