Costolette alla valdostana

9 marzo 2015
Dosi
6
Difficoltà
media
Preparaz.
15'
Cottura
10'
KCal
mdie
Costo
alto

Gli ingredienti della costoletta alla valdostana

6 costolette di vitello del peso di ca 250 g ognuna

150 g di formaggio Fontina

300 g di pane grattugiato

100 g di farina

3 uova

sale e pepe qb

250 g di burro chiarificato

Come preparare la costoletta alla valdostana

  1. Parare le costolette ed aprirle a “portafoglio”, assicurandosi di lasciarle attaccate dalla parte dell’osso.
  2. Inserire nella carne delle fette sottili di fontina e chiudere con uno stecchino di legno.
  3. Condire le costolette con sale e pepe e panarle all’inglese passandole prima nell’uovo, poi nella farina ed infine nel pan grattato.
  4. Battere leggermente le costolette con il batticarne o la lama del coltello in modo da far aderire bene il pane.
  5. Eliminare il pane in eccesso e aggraziare le costolette per quanto più possibile.
  6. In una padella antiaderente o di ferro scaldare il burro chiarificato e adagiarvi le costolette.
  7. Cuocerle a fiamma moderata fino ad ottenere una crosta dorata e croccante. Occorreranno circa 4-5’ per lato.
  8. Scolare le cotolette alla milanese e asciugarle con carta assorbente da cucina e salarle leggermente.
  9. Servire le costolette ben calde

 

Consigli & curiosità

a)    piatto tipico della gastronomia valdostana.

b)   Alcuni aggiungono delle fette di prosciutto cotto, ma la versione originale non lo prevede

c)    È possibile abbinare contorni come verdure trifolate, patate fritte, patate saltate, verdure al salto.

 

Angelo Solillo

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons