Millefoglie Chantilly

16 febbraio 2011
Dosi
6-8 px
Difficoltà
Media
Preparaz.
40'
Cottura
20'
KCal
Alte
Costo
Medio

millefoglie-ingIngredienti

500-600 g di pasta sfoglia

400-500 g di crema Chantilly

3 cucchiai di mandorle affettate tostate

3-4 cucchiai di zucchero a velo

Preparazione

millefoglie-proc-1

 

1. Stendere la pasta sfoglia ad uno spessore di circa 2 mm, dando la forma di un rettangolo di circa 35 cm di lunghezza e 12-13 cm di larghezza.

2. Ricavare dalla sfoglia 3 rettangoli di eguale grandezza.

3. Inumidire leggermente una placca da forno con poca acqua, adagiarvi le sfoglie e porre in frigorifero per circa 30’.

millefoglie-proc-2

4. Trascorso il tempo di riposo, bucare la sfoglia con un rullo forasfoglia o con i rebbi di una forchetta e infornare a circa 200°C per circa 15’.

5. Togliere le sfoglie dal forno e cospargerle di zucchero a velo, fatto scendere da uno spargizucchero.

millefoglie-proc-3

6. Porre nuovamente in forno a 180°C fino a quando le sfoglie risulteranno lucide e glassate, occorreranno all’incirca altri 15’.

7. Togliere le sfoglie dal forno e lasciarle raffreddare completamente su una gratella.

8. Lavorando sempre sulla gratella, ricoprire con metà della crema Chantilly, una delle tre sfoglie.

millefoglie-proc-4

9. Coprire con la seconda sfoglia, e ricoprire con il resto della crema.

10. Completare con l’ultima sfoglia posta al contrario, cioè dalla parte più regolare.

11. Con un coltello a lama seghettata parare i bordi del dolce e spalmarli con la crema rimasta.

millefoglie-proc-5

12. Fare aderire intorno ai bordi le mandorle affettate e cospargere il millefoglie Chantilly con abbondante zucchero a velo.millefoglie-proc-6

13. Per decorare il millefoglie Chantilly, arroventare uno spiedino d’acciaio sul fuoco e adagiarlo obliquamente a distanze regolari sul dolce, in modo che lo zucchero caramellando formi delle strisce scure.

14. Porre il millefoglie in frigorifero giusto il tempo necessario a far rassodare la crema Chantilly.

15. Servire il millefoglie in tranci di cm 10 x 6 circa.

millefoglie-hom-e-finale-8

Note e… Sonia consiglia

a) Per la buona riuscita di questo dolce è fondamentale impiegare una buona pasta sfoglia (preparata con ingredienti di ottima qualità), ed evitare di tenerlo troppo tempo in frigorifero, altrimenti la sfoglia si ammorbidisce e perde croccantezza.

b) Il millefoglie Chantilly può essere arricchito con fragole, lamponi, frutti di bosco, ecc. in oltre si può farcire anche con classica crema pasticceracrema al cioccolatocrema al caffè o altre creme aromatizzate.

c) Per rivestire il millefoglie Chantilly, si possono sostituire le mandorle affettate con i ritagli della pasta sfoglia cotti e poi sbriciolati .

d) Per ottenere una crema Chantilly più consistente, è sufficiente scigliere nella crema pasticcera calda della gelatina (colla di pesce) in precedenza ammollata e strizzata.

 

Ricetta, foto e video a cura di Sonia Palermo e Angelo Solillo

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons