Caffé Michelangiolo

11 marzo 2012

caffe michelangeloVia Cavour, 21 Firenze

Il Caffè Michelangiolo con sede in via Larga (oggi via Cavour 21) a Firenze, era luogo di ritrovo e di vivaci discussioni degli appartenenti al movimento pittorico dei “Macchiaioli“. Quello dei Macchiaioli è stato un movimento tra i più significativi e innovativi della pittura italiana dell’Ottocento. Nel 1850 si formò a Firenze un gruppo a cui appartenevano Telemaco Signorini, Giovanni Fattori, Adriano Cecioni, Silvestro Lega e Giuseppe Abbati.

Il termine “macchiaioli” deriva dalla tecnica detta “macchia”, che definiva l’immagine attraverso pennellate di colore e contrasti cromatici. Ogni artista presentava caratteri stilistici personali. Le forme sono semplificate, i particolari ridotti. I macchiaioli erano respinti alle mostre ufficiali, ma portarono avanti la loro ricerca visiva con coraggio e grandi sacrifici. Il nome fu utilizzato per la prima volta nel 1862 in occasione di una esposizione fiorentina e fu successivamente adottato dal gruppo.

Non si rappresentano più soggetti storici e stereotipati delle accademie, ma la vita rurale, le attività lavorative e le campagne toscane secondo un intento realistico.

Il Caffè Michelangiolo a differenza di altri caffè letterari di Firenze ha avuto una storia relativamente breve dal 1850 al 1862. Quando nacque non era considerato solo un ritrovo di artisti e pittori ma venne definito il quartier generale della pittura toscana.

Per i maggiori artisti dell’epoca che passavano per Firenze, fare tappa al Caffè era quasi un obbligo. La riapertura della storica Caffetteria, nella sua sede originale all’interno della galleria, riporta alla vita una cultura artistica Toscana e la possibilità di svolgere eventi culturali di artisti e personaggi storici. Il pubblico potrà ritrovare l’ambiente dell’antico caffè e una piccola mostra di famosi artisti che lo frequentavano.

(Dal sito del locale)

 

Autore: Franco Tacconelli

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons