Ricetta Ostie ripiene di Agnone – dolce

13 marzo 2016
Dosi
30 ostie ripiene
Difficoltà
Bassa
Preparaz.
20'
Cottura
10'
KCal
Alte
Costo
Medio

Agnone è un paese in provincia di Isernia famosa per la costruzione delle campane. In questo paese ai confini con l’Abruzzo è stata ideata una ricetta molto semplice preparata con gli ingredienti del territorio. Si tratta di ostie, sulle quali non può mancare la raffigurazione delle campane, ripiene con miele e frutta secca, generalmente costituita da noci e mandorle.

Ingredienti

Per circa 30 ostie

60 ostie

500 grammi di mandorle e noci in parti uguali tritati grossolanamente

300 g di miele

la buccia di un’arancia non trattata

2 cucchiai di zucchero

un pizzico di cannella tritata

Preparazione

1. Scaldare il miele in una casseruola fin quando non inizia a schiumare

2. Aggiungere le noci e le mandorle e i due cucchiai di zucchero

3. Aggiungere quindi  la cannella tritata ed infine la buccia d’arancia

4.Dopo circa 10 minuti, e comunque quando il miele è stato completamente riassorbito si iniziano     a farcire le ostie tenendo la casseruola in caldo a bagnomaria

5. Man mano che si farciscono, porre le stesse sotto un peso fino a che il ripieno non si raffreddi        completamente

 

Consigli & curiosità

Le ostie per la preparazione della ricetta possono essere acquistate nei negozi di ricercatezze alimentari o direttamente in internet. Potete degustare le ostie con un gustoso bicchierino di vino cotto abruzzese

 

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons