Baccalà con porri

5 aprile 2014
Dosi
10 px
Difficoltà
Bassa
Preparaz.
10'
Cottura
25'
KCal
Basse
Costo
Medio

Ingredienti baccalà con porri

1,2 kg di filetto di baccalà salato oppure 2 kg ca di baccalà già ammollato

2-2,5 kg di porri

600 g di pomodori pelati oppure 2 cucchiai ca di concentrato di pomodoro

300 ml di olio di semi di arachide o di girasole

100 g ca di farina

70 ml di olio ex. V. di oliva

1 mazzetto di prezzemolo

sale e pepe qb

 

Preparazione baccalà con porri

1. Mettere a mollo il filetto di baccala in acqua per ca 24 ore, sostituendo l’acqua più volte (almeno 3-4 volte), per dissalarlo e deidratarlo, dopodiché tagliarlo a pezzi di ca 70-80 g. l’uno.

2. Mondare i porri e tagliarli a rondelle di 3 mm di spessore.

3. In un tegame o in una casseruola bassa lasciare appassire, a fuoco dolce e a recipiente coperto, il porro con l’olio ex v. di oliva.

4. Nel frattempo asciugare bene il baccalà su carta o su un canovaccio, infarinarlo leggermente e rosolarlo  in una padella antiaderente con l’olio di semi.

5. Adagiare il baccalà sui porri, alzare la fiamma e lasciarlo insaporire per 1-2’.

6. Aggiungere i pomodoro pelati in precedenza schiacciati o tagliati a filetti (se si usa il concentrato di pomodoro, diluirlo in poca acqua calda).

7. Lasciare cuocere la preparazione a fiamma dolce e a recipiente coperto per circa 15’. Regolare di sale e pepe.

8. Decorare con un ciuffetto di prezzemolo e servire.

 

Consigli & curiosità

a) Le prime foglie più verdi del porro possono essere scottate in acqua per 15-20’ ed aggiunti alla preparazione insieme al pomodoro.

b) In Toscana amano accompagnare il baccalà ai porri con polenta arrostita, ma è ottimo anche accompagnato con verdure cotte al vapore.

c) Il tempo di ammollo del baccalà varia a seconda la tipologia e lo spessore del baccalà, ma incidono anche altri fattori quali il grado di umidità iniziale del pesce (se è troppo umido la carne del pesce trattiene più sale) e la temperatura dell’acqua. Alcune tipologie di baccalà come ad es. il “Gaspè” richiedono diversi giorni di ammollo.

d) E’ possibile aggiungere i filetti di baccalà ai porri, senza rosolarli. In questi casi, per rendere la preparazione ancora più delicata, il baccalà può essere spellato.

 

Ricetta baccalà con porri dello chef A. Solillo

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons