Carne alla pizzaiola

5 novembre 2011
Dosi
10 px
Difficoltà
Media
Preparaz.
10'
Cottura
15'
KCal
Medie
Costo
Medio

Ingredienti

10 fette di vitello (noce, scamone o piccione) di circa 150 g l’una

800-1000 g di polpa di pomodoro pelato o concassè di pomodoro fresco

150 ml di olio ex. V. di oliva

3-4 spicchi d’aglio

Origano qb

Sale e pepe q.b.

 

Procedimento

1. Mettertre in una casseruola con metà dell’olio l’aglio in camicia (o tritato)  e lasciarlo rosolare a fiamma moderata.

2. Togliere l’aglio ed unire la polpa di pomodoro schiacciata, quindi salare, pepare e cuocere per 10- 15’.

u3. Nel frattempo battere le fette di carne, pararle e inciderne in più parti il bordo in modo che durante la cottura non si arricciano.

4. Scaldare il resto dell’olio evo in una padella capiente, e rosolare brevemente e a fiamma vivace le fette di carne da entrambi i lati.

5. Salare e pepare, insaporire con l’origano e versare sulla carne la salsa preparata in precedenza.

6. Lasciare cuocere a fiamma moderata per circa 5’, in modo che i sapori si uniformino.

7. Togliere le scaloppe alla pizzaiola dalla padella, disporle in un piatto di portata caldo e servirle subito.

 

Note

a) Ricetta tipica della gastronomia campana, preparata anche con la costata di manzo o con la bistecca di vitellone ottenute dal controfiletto o fesa o scamone o noce, tagliata piuttosto spessa.

b) Contorni da abbinare: verdure al salto, puré di patate, patate duchessa, patate Anna.

b) Alcune varianti della ricetta:

  • aggiungere alla  preparazione del prezzemolo tritato e/o capperi e acciughe salate.
  • cuocere le fette di carne direttamente nella salsa.

 

Ricetta dello Chef A. Solillo 

www.cucinaconoi.it - Roma - C.F. 97553610581 - P.IVA 11328511008 - email info@cucinaconoi.it
Copyright © 2010 All Rights Reserved
This opera is licensed under a Creative Commons
Attribuzione Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Licenza Creative Commons